Skip to content

La Real Fonderia

27 marzo 2013
by

Ultimamente in città si parla di Fonderia …., infatti dal 1 marzo 2013 presso la Real Fonderia vengono celebrati i matrimoni civili.
In molti siti (compreso quello del Comune di Palermo) la Real Fonderia viene definita come Fonderia Oretea.
NON CONFONDIAMOLE!
Forse serve un po’ di storia:
Real Fonderia:
Si trova in piazza della Fonderia, tra le vie Cala, Francesco Matera, Giovanni Meli e S. Sebastiano.

“La costruzione ebbe inizio il 1° giugno 1601… Fu destinata inizialmente a magazzino ed arsenale delle galere – per cui fu chiamata “Casa del Tarzanà” dall’arabo dàr às san’ah cioè arsenale. Solo dopo il 1630, anno in cui venne completato il grande Arsenale del Molo, esso fu utilizzato come fonderia.Vi venivano fusi cannoni, artiglierie, ma anche statue… La fonderia che nei primi decenni dell’800 venne denominata “Arsenale di Artiglieria”, funzionò come tale sino al 1840… Dopo l’unità d’Italia l’edificio fu adibito a magazzino militare e in seguito divenne la sede del Comitato regionale della Croce Rossa…Fu gravemente danneggiata dai bombardamenti del 1943…”

Fonderia Oretea:
“Nel 1841 i fratelli Sgroi, catanesi, impiantarono in una località in prossimità della foce del fiume Oreto una piccola officina per la fusione del ferro e del bronzo. Nel dicembre dello stesso anno essa fu rilevata da Vincenzo Florio, che la potenziò e se ne servì per produrre caldaie, macchine a vapore, pompe, oggetti in ferro e ghisa per le navi e le costruzioni civili. Nel 1844 fu trasferita al Borgo nell’area compresa nel quadrilatero formato dalle vie Mariano Stabile, Principe di Scordia Onorato e Francesco Crispi e giunse ad occupare una superficie di 13.400 mq., con 6.000 mq. coperti per uso di officina. In poco tempo raggiunse grande importanza e riuscì a dare lavoro a circa 700 operai…Sul finire del secolo XIX venne assorbita dal Cantiere Navale, e cessò di funzionare nel primo decennio del Novecento.”
Completamente smantellata, al suo posto si trovano oggi alcuni edifici residenziali, in parte ricostruiti nel dopoguerra.

Da: ”le vie di Palermo – stradario storico toponomastico” di Mario Di Liberto
Dario Flaccovio Editore – giugno 2006

La Real Fonderia di costagar51

La Real Fonderia di costagar51

Pomelie alla Real Fonderia di costagar51

Pomelie alla Real Fonderia di costagar51

i grandi contrafforti che sostenevano l’edificio della Real Fonderia nel vicolo Fonderia
Vicolo Fonderia di costagar51

Vicolo Fonderia di costagar51

La Real Fonderia in una litografia del 1832
La Real Fonderia in una litografia del 1832

Palermo, marzo 2013

About these ads
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 830 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: