Vai al contenuto

Nati per leggere sostiene l’allattamento al seno

12 febbraio 2011

Il progetto nati per leggere promuove la lettura ad alta voce ai bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 6 anni, con influenze positive sia dal punto di vista relazionale (è una opportunità di relazione tra bambino e genitori), che cognitivo (si sviluppano meglio e più precocemente la comprensione del linguaggio e la capacità di lettura).
Nati per leggere, così come l’allattamento al seno sono considerate come due delle sette buone pratiche (campagna GenitoriPiù) per la promozione della salute del bambino
Per salvaguardare la promozione dell’allattamento al seno, il codice etico di nati per leggere prevede che non vengano accettati contributi di aziende del settore farmaceutico e raccomanda ai promotori locali del progetto di evitare l’uso di immagini di biberon e tettarelle per caratterizzare e pubblicizzare le iniziative ad esso collegate, e invitano a scoraggiare la segnalazione di libri che utilizzano il biberon per rappresentare la nutrizione del lattante.

One Comment leave one →
  1. 2 marzo 2011 18:43

    Complimenti per il blog!

    Spero avrai modo di ricambiare la visita sul nostro blog Vongole & Merluzzi, dove tra l’altro nell’ultimo post si parla di un libro appena uscito…

    http://vongolemerluzzi.wordpress.com/2011/03/02/time-of-life-and-others-marvellous-times-recensione/

    Ad ogni modo consiglio Come un romanzo, di Daniel Pennac sui diritti imprenscindibili del lettore!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...