Skip to content

Da “Maktub”, di Paulo Coelho

15 marzo 2011

“Maktub” significa “Così è scritto.” Gli Arabi pensano che “Così è scritto” non sia una buona traduzione, perché, sebbene ogni cosa sia già scritta, Dio ha compassione, e ha scritto tutto solo per aiutarci.

Una mattina Buddha era seduto tra i suoi discepoli quando un uomo si avvicinò al banchetto. “Esiste Dio?” chiese. “Sì, Dio esiste,” rispose Buddha. Dopo pranzo, arrivò un altro uomo. “Esiste Dio?” chiese. “No, Dio non esiste,” rispose Buddha. Verso sera, un terzo uomo fece a Buddha la stessa domanda, e la sua risposta fu: “Devi decidere da solo.” “Maestro, questo è assurdo,” disse uno dei discepoli. “Come puoi dare tre differenti risposte alla stessa domanda?” “Perché erano tre differenti persone,” rispose l’Illuminato. “Ed ogni persona si avvicina a Dio a proprio modo: alcune con certezza, altre con negazione e altre con dubbi.”

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: