Skip to content

Tessere la Luce

24 giugno 2011

foto di Anna Rizzuti

21 giugno, solstizio d’estate.

Alla Piramide c’era silenzio.

Un gruppo di studenti e visitatori seguiva il passo colorato di Antonio Presti su per la collina: ma già lui era lontano, già nuove fiumare e sorgenti e mete invisibili trapelavano dalle sue parole e dietro gli occhiali da sole che rimandavano a ognuno la propria stessa immagine. Il Poeta è “chi vede le cose come (ancora) non sono”, scrive Bruno Tognolini; e Antonio è un Poeta: per questo il suo passo è colorato. Un Poeta Titano, o forse un Titano Poeta, perché in lui la creazione è magma incandescente, come all’inizio dei tempi, e bisogna lasciare che scorra, magari spostandosi un po’ per non venirne travolti – ma solo un po’, perché quell’erompere senza fine è uno spettacolo straordinario che attiva sogni, energia, potenziali e potenza.

Poi siamo entrati nel ventre della Piramide, in attesa di un raggio speciale che ci illuminasse tutti: le prime gocce di sole arrivavano sulle pietre, si allungavano nello sforzo di salire sulle pareti della piramide e poi tornavano rotonde, come quei vermetti che si muovono allungandosi e poi appallattolandosi. Vermetti di luce.

Alle 19.17 un fascio di luce s’è infiltrato con mille fili luminosi attraverso lo spiraglio netto che si apre sul tramonto: le gocce di sole si sono allineate perpendicolarmente e i visitatori si sono disposti in modo da riceverne una ciascuno sul viso: anch’io, e il sole mi ha fatto l’occhiolino.

Poi ci siamo avviati verso l’uscita, e lì l’ho vista.

La Tela del Ragno della Luce: perfetta, luminosa, spalancata sulla fessura di luce, brillante.

Ho pensato ad Arianna, a quel lungo cammino che ognuno percorre per arrivare al centro di sé, senza perdersi.

“Antonio, guarda com’è bella!”, gli ho detto, indicando la ragnatela, e lui “Sì. Ma levala”, ha risposto.

🙂

foto di Maria Izzo

per le foto di Maria Izzo sul Rito della Luce clicca qui

Clicca qui per leggere un articolo di Corrado Speziale sul Rito della Luce

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...