Skip to content

CARA REPUBBLICA.IT, PER UN’ORA QUANTO?

28 luglio 2011

Domodama si unisce all’appello lanciato da Vita da streghe, Donne pensanti e Un altro genere di comunicazione
Se anche tu vuoi mandare questa mail a Repubblica.it per chiedere coerenza editoriale alla redazione, puoi scrivere a v.zucconi@gmail.com e repubblicawww@repubblica.it

PER UN’ORA QUANTO?
Cara redazione di Repubblica.it, quanto guadagni con la pubblicazione on line di articoli softporno come quelli sovente presenti nella tua “mitica” gallery di destra dell’homepage?

Di sicuro non abbastanza da sacrificare la tua coerenza editoriale: da una parte sembri dare visibilità e sostegno alla mobilitazione delle donne (come le iniziative di Se non ora quando), mentre dall’altra proponi gallery di donne seminude, in costume, etc etc… E soprattutto non abbastanza da sacrificare il lavoro di sensibilizzazione e di crescita culturale che molte donne con tanta fatica stanno costruendo nonostante il bombardamento mediatico di infinite rappresentazioni della donna come un oggetto sessuale. Bombardamento a cui anche tu, Repubblica.it, purtroppo dobbiamo constatare ancora contribuisci.

Cara Repubblica.it, noi abbiamo deciso di stare dalla parte della cultura del rispetto dei generi. Tu? Deciditi: o de qua, o de là.
Se non ora quando?

Annunci
One Comment leave one →
  1. 28 luglio 2011 11:03

    mi piace molto la sintesi del motto “per un’ora quanto?”. La prostituzione dei media è ormai un’evidenza inaccettabile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: