Skip to content

Pane – Pablo Neruda

12 agosto 2011

Pane,
quanto sei semplice e sublime,
congiunzione di germe e di fuoco,
tu sei azione dell’uomo,
miracolo ripetuto,
volontà di vita.
Noi semineremo di grano
la terra e i pianeti,
pane per ogni bocca e per ogni uomo.
Pane per tutti i popoli.
Tutto ciò che ha forma e gusto di pane:
la terra, la bellezza, l’amore…
tutto è nato per essere condiviso,
per essere dato, per moltiplicarsi…
Anche la vita avrà forma di pane, sarà semplice e sublime, innumerevole e pura.
Tutti gli esseri avranno diritto
alla terra e alla vita.
Così sarà il pane di domani,
il pane per ogni bocca,
sacro, consacrato,
perché sarà il prodotto
della più lunga e della più dura lotta umana.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: