Skip to content

Il Codice Violato 2011

15 ottobre 2011

Il Codice Internazionale per la Commercializzazione dei Sostituti del Latte Materno è stato elaborato dall’OMS e dall’UNICEF, con lo scopo di tutelare l’allattamento al seno mediante:

•l’impegno da parte dei Governi di provvedere alla diffusione di informazioni corrette circa l’allattamento.

•l’adozione da parte di produttori e distributori di appropriate tecniche di marketing per i sostituti del latte materno e altri alimenti infantili, i biberon e le tettarelle.

Il Codice è stato approvato nel 1981 dall’Assemblea Mondiale della Sanità e dalle più importanti compagnie produttrici di alimenti per l’infanzia.

IBFAN Italia raccoglie le violazioni al codice, registrate nel periodo di riferimento nel nostro paese, nella pubblicazione quadriennale Il Codice Violato che riporta anche il riassunto dell’omologa versione internazionale “Breaking the Rules, Stretching the Rules”.

E’ uscito finora quattro volte: nel 2001, nel 2004, nel 2008,
e oggi 15 ottobre 2011 viene presentata a Roma l’edizione 2011 (qui il comunicato stampa) da Ersilia Armeni e Sergio Conti Nibali, pediatri esperti di allattamento.
Clicca qui per leggere l’indice degli argomenti e ordinare una copia de “Il Codice Violato 2011”

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: