Skip to content

Quando ci sentiamo a pezzi

4 gennaio 2012

Individuazione: una parola che indica quel percorso unico che porta ciascuno a diventare in-dividuo, cioè indivisibile da se stesso, uno con se stesso.

Non sempre lasciamo che questo processo avvenga: resistiamo e preferiamo rimanere impantanati in una consapevolezza “parziale” di noi stessi. Ci identifichiamo in un assemblaggio meccanico, e  tutto quello che nasce dalle nostre relazioni, allora, è solo spazzatura.

Il risultato è visibile anche tutt’intorno a noi, perché seminiamo quella stessa spazzatura anche sul corpo della Terra che abitiamo.

Questo video di Jan Svankmajer dal titolo provocatorio, Dimensions of dialogue, ci racconta in un modo estremamente suggestivo la distruttività della relazione quando non siamo consapevoli di essere un’unità, cioè quando non siamo integrati con noi stessi e men che meno con gli altri:

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: