Skip to content

Tarpeia, chi era costei?

6 febbraio 2012

 

Tarpeia era la figlia di Spurio Tarpeio, a cui Romolo aveva affidato la guardia del Campidoglio dopo la guerra nata dal ratto delle Sabine.

Durante l’assedio del re Sabino Tazio la giovane, abbagliata dalla sua prestanza e dalla sua ricchezza (lui e i suoi soldati infatti portavano al polso pesanti monili d’oro), promise di consegnargli la cittadella in cambio di “ciò che lui portava al polso sinistro”. Tazio acconsentì, ma una volta entrato ordinò ai suoi soldati di schiacciarla sotto i pesanti scudi, che portavano appunto al polso sinistro…

E di tutto questo è rimasta una moneta.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: