Skip to content

“vampa” di San Giuseppe – prima e dopo

17 marzo 2012
by

"vampa" di San Giuseppe - prima - di costagar51

"vampa" di San Giuseppe - dopo - di costagar51

Le vampe di San Giuseppe sono dei veri e propri falò a piramide che vengono realizzati ogni anno la sera della vigilia del 19 Marzo.
L’origine della tradizione è molto antica, legata ai riti purificatori del fuoco e coincide con l’equinozio di primavera, come forma augurale per la fine dell’inverno.
L’uso del fuoco è correlato a tradizioni antichissime che si perdono nella notte dei tempi e che hanno a che fare con il culto del sole, ma anche con concezioni di tipo magico, le quali attribuiscono al fuoco una funzione purificatrice, in grado di allontanare le forze del male.
Il rito del fuoco costituisce, oggi, un’offerta al Santo per propiziarsene i favori.
Il significato del rito è diventato cristiano ed è assimilato dalla religiosità popolare.

a piazza S. Agata alla Guilla
Palermo 18 marzo 2005

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: