Skip to content

cara placenta

7 settembre 2012
by

Biblioteca dei bambini e dei ragazzi “Le Balate”
Novembre 2010

Prendiamoci cura della placenta in “stelle di latte”

Questo slideshow richiede JavaScript.

La placenta non è solo un’armatura fetale
Alimenta anche il cervello

La placenta ha un ruolo fondamentale: è barriera protettiva e nutritiva per il prodotto del concepimento. I vasi sanguigni placentari trasportano ossigeno e nutrienti essenziali dalla madre al feto. Questo è quanto si sapeva. In realtà la placenta è molto di più di un “tubo di collegamento” alimentare fra madre e feto. Recenti studi rilevano che essa è importante anche per lo sviluppo neurologico del bambino. Uno studio sperimentale su topi ha dimostrato che quando una mamma è privata del cibo, o questo è ridotto in quantità sostanziale, entra in gioco la placenta.
Questa degrada il proprio tessuto per alimentare il cervello del feto. La serotonina è alla base di questa funzione. Altri ricercatori hanno dimostrato, infatti, che nei primi stadi dello sviluppo del prosencefalo la serotonina che il feto riceve, e che è essenziale nella formazione dei circuiti cerebrali, prima ancora di agire come neurotrasmettitore proviene direttamente dalla placenta. Anomalie placentari possono quindi influenzare o essere direttamente alla base di disturbi neuropsicologici. C’è quindi una nuova area di studi: la neuroplacentologia. la vecchia visione della placenta come armatura fetale sembra cambiare.
(Le scienze 2012:4:16)

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: