Skip to content

alimentazione complementare e cibi industriali per bambini

4 novembre 2012
by
Fonte Ibfan Italia
OCCHIO AL CODICE!  su ALIMENTAZIONE COMPLEMENTARE E CIBI INDUSTRIALI PER BAMBINI
Un numero di ben 12 pagine in cui il cosiddetto “svezzamento” viene analizzato dal punto di vista delle scelte di salute, di salvaguardia dell’ambiente, del rispetto del Codice come tutela di benessere e giustizia.
È proprio necessario dare ai propri bambini alimenti appostitamente “studiati” per loro? È vero che il cibo “per tutti” non è sicuro? Ma come fare a conciliare i frenetici ritmi di vita di oggi con la scelta e la preparazione accurata dei pasti? E col portafoglio, come le mettiamo?
Con questo numero di “Occhio al Codice!”, di ben 12 pagine, IBFAN Italia analizza i messaggi e le strategie utilizzati dall’industria dell’alimentazione infantile per convincere le famiglie che del baby food non si può fare a meno. Violando il Codice, ovviamente, ma anche minando la salute dei nostri bambini, le nostre abitudini alimentari, l’ambiente.
Un numero dalle mille sfaccettature per famiglie e operatori sanitari consapevoli.

Scarica qui  occhio_al_codice_e buona lettura!

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: