Skip to content

Buon Viaggio, Papa. Ti lasciamo andare in pace.

11 febbraio 2013

gabbiano-attacca-colomba-benedetto-xvi-jpg_141054

Il Papa lascia il Pontificato: una notizia che suona strano, che lascia spiazzati. Perché?

Forse perché la viviamo come un attentato a un’immagine genitoriale perfetta e inossidabile?

Che succederebbe se invece di rimanere sempre “bambini” guardassimo negli occhi i genitori, le figure che sono per noi un riferimento, compresi Papi e Re? Forse scopriremmo che sono come noi, che non sono perfetti per niente, che possono anche loro fallire o sentirsi deboli, non sentirsi in grado, aver bisogno, e soprattutto non essere all’altezza delle nostre aspettative.

Ma quanto queste aspettative impediscono la nostra crescita, mi chiedo.

Ora, questo gesto di Benedetto XVI, a me che non sono cattolica ma riconosco il valore sacrale della figura del Pontefice, sembra un invito, grandissimo, coraggioso, a crescere. A guardare negli occhi chi ci sta di fronte e non metterlo per forza più in alto (parafraso qui le parole, che ho appena sentito, di un amico, e ne faccio tesoro). Anche il Papa è un uomo come noi.

E forse quel gabbiano che attentava alla candida colomba, forse gli è parso un segno. Forse Benedetto XVI ha tratto da quel segno un presagio, chissà: quello di ritirarsi in tempo, per non essere ghermito, per rimanere se stesso.

E’ di ieri la mia partecipazione ad un gruppo di Costellazioni Familiari di Daniella Conti. Una storia fra tutte mi ha commosso, e un momento: quello in cui una figlia diceva all’immagine del proprio genitore morente “ti lascio andare, Papà”. Non voleva dirlo, all’inizio, non poteva farlo. Eppure poi, accarezzandosi le mani, l’ha detto: e anche questo Papà s’è fatto colomba, e lei se n’è andata più leggera.

102234414-02090cb8-435b-4499-90f5-683d2a60c00d

Potete ascoltare il discorso del papa. con la voce tremula ma decisa.

Per il discorso in italiano, clicca qui

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: