Skip to content

Qui non si reclutano mamme e bambini

5 agosto 2013
by

Qualche giorno fa alla mail del nostro blog è arrivata una richiesta.

imagesCAO61RO2

Ve ne copiamo un’estratto e la nostra risposta integrale.

 

Buongiorno,

 mi chiamo XXXX e sono il coordinatore di un nuovo progetto dedicato all’abbigliamento e alla calzatura per il bambino.
 Vi sto contattando perché per il nostro progetto avremmo la necessità di confrontarci con le mamme sul territorio nazionale….. 
Quello di cui potrei avere bisogno, nel corso del mese di settembre, è fissare uno o due incontri con 6-8 mamme circa per ognuno (mamme di bambini tra gli 0m+ e i 12m+ o future mamme verso il termine della gravidanza, che nel caso però andrebbero viste separatamente), presso la vostra sede se possibile o altra e secondo gli orari a voi più comodi, in modo da poter presentare il progetto e valutare le reazioni.
 A ciascuna partecipante possiamo offrire alcuni prodotti gratuiti dalla nostra gamma, che potete vedere sotto
XXXXXXXXXXXXXXXXX 
e la massima visibilità sui nostri canali per la vostra associazione e, più in generale, per il progetto
XXXXXXXXXXXXXXXXXXX 
Vi chiedo quindi se potreste essere interessati a collaborare con noi, nello specifico “reclutando” le mamme per l’incontro.
 In attesa di un vostro riscontro.
 Vi ringrazio per l’attenzione.
 Cordiali saluti.

 
Gentile Sig. XXXX, il nostro blog è in linea con il gruppo  “maternage”delle Balate che opera presso la Biblioteca dei Bambini e dei Ragazzi Le Balate di Palermo. Noi accogliamo le mamme e i papà che attendono i loro bambini oppure che li hanno accolti da poco tempo.
Noi lavoriamo sul “sentire” e sul “sentirsi”, e per fare questo abbiamo scelto una particolare modalità che è quella della gratuità. Si tratta di una scelta ben specifica che nasce dal fatto che viviamo un momento di grande materialismo. Tutto ciò che ci circonda mira a convincerci che possiamo avere qualunque cosa: basta comprarla. Beh, noi pensiamo che ci siano anche altri valori; pensiamo che il denaro possa rappresentare un valore, ma non esaurirli tutti.
Le scriviamo questo per farle comprendere che noi non reclutiamo nessuno: accogliamo soltanto, e ciò che proponiamo è un valore umano che porta con sé calore e contatto e che non ha nulla a che fare con acquisto e vendita. Il nostro ambizioso progetto è quello di rendere le persone autonome nelle scelte, e come lei ben comprenderà, sarebbe un controsenso indirizzarle verso l’acquisto di qualsivoglia prodotto. Addirittura noi pensiamo che buona parte di ciò che acquistiamo sia completamente inutile e che i nostri veri bisogni possano essere appagati nella stragrande maggioranza dei casi dal contatto, dal riconoscimento, dal rispetto, dalla relazione, dalla reciproca stima.
E dunque non possiamo esserle utili, a meno che lei non pensi di cambiare completamente progetto.
Cordiali saluti,
Amrita , Bianca, Costa, Rikama e Samina
 
Annunci
2 commenti leave one →
  1. 5 agosto 2013 10:13

    Brave!

  2. Ornella Papitto permalink
    6 agosto 2013 20:44

    La chiarezza delle proprie convinzioni rende forti e reattivi. Bravissime.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: