Skip to content

Una Biblioteca può cambiare un quartiere

10 settembre 2013
logo bibliotecaAlle Balate vivono tanti libri colorati che s’incontrano come bambini, donne e uomini in una piazza.
Ogni libro è una storia:  ci sono quelle senza parole, fatte solo d’immagini, e quelle che si leggono con le dita; quelle raccontate in italiano e quelle che vengono da paesi lontani e sconosciuti.
Ci sono libri muti, libri alti, libri bassi, libri grassi: i libri sono vivi proprio come noi, e fare amicizia con loro vuol dire entrare in relazione con noi stessi e con gli altri, così come sono; vuol dire imparare ad ascoltare e a sentire e a scegliere e a chiedersi che cosa davvero si vuole.
Una Biblioteca può cambiare un quartiere e una città, può cambiare il mondo.
La nostra Biblioteca è nata “dal basso” perché l’abbiamo fortemente voluta e sta ancora crescendo: chi vuole contribuire a sostenerla può cliccare qui e aderire prenotando una o più quote.
Sosteniamola tutti insieme! Eccovi una lettera che stiamo inviando a tutti i nostri amici (potete leggerla anche qui nel formato originale _lettera richiesta sostegno)

Cara Amica, Caro Amico,

La BIBLIOTECA DELLE BALATE è stata pensata e realizzata anche quale strumento per combattere la dispersione scolastica, il cui tasso di incidenza, nei quartieri Albergheria e Capo, è uno dei più alti d’Italia.

Con l’inizio del nuovo ciclo di attività 2013/2014, abbiamo pensato di inserire un progetto che riteniamo più funzionale ed efficace per combattere il fenomeno e le difficoltà di apprendimento favorendo lo sviluppo dell’osservazione e dell’utilizzazione appropriata di tutti i sensi, rendendo piacevoli le conoscenze.

Vogliamo coinvolgere alcune classi di una scuola a rischio, durante l’anno, dando loro la possibilità di fare periodicamente esperienze dirette riguardanti due filoni:

1) conoscenza approfondita delle testimonianze storico-artistiche-monumentali dei luoghi abitati dai ragazzi , cioè del centro storico di Palermo, dove si intrecciano beni culturali eccezionali con storia, storie e racconti particolarmente affascinanti e su cui si può molto lavorare e giocare;

2) conoscenza dell’ambiente naturale, in campagne della periferia di Palermo, affidando un ruolo anche agli agricoltori e invitandoli a fare lezioni, ma mettendosi poi alla prova e coltivando direttamente un piccolo terreno.

Per realizzare il progetto chiediamo un sostegno economico a tutti gli amici della Biblioteca Le Balate ed a tutti quelli che vorranno diventarlo, con il contributo di quote da 15€.

Per realizzare la campagna di promozione e la raccolta delle adesioni, abbiamo deciso di utilizzare un “canale di comunicazione nuovo”, il crowdfunding (dall’inglese crowd = folla e funding = fondi). Si tratta di un portale web dedicato alle “Produzioni Dal Basso” delle idee.

Collegandovi su http://www.produzionidalbasso.com/pdb_2823.html potrete conoscere i dettagli del nostro progetto, aderire prenotando una o più quote e controllare l’avanzamento della campagna di promozione dell’iniziativa.

Sicuri di un vostro sostegno, Vi invitamo a venirci a trovare in Biblioteca e a diffondere ai vostri Cari le informazioni del progetto “la Biblioteca può Cambiare un Quartiere” contenute in questa email.

Un caro Saluto

L’Aps Le Balate Associazione di promozione Sociale LE BALATE, Via Benedettini, 12 – 90128 Palermo, C.F.97234580823

Annunci
One Comment leave one →
  1. gaetano barresi permalink
    16 settembre 2013 13:37

    i bambini sono il sale della terra e hanno bisogno dell’amore e della vicinanza delle persone che li amano. bravi, continuate e resistete

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: