Skip to content

Allattare oltre il primo anno NON fa male, anzi!

11 marzo 2014
by

Fonte Ibfan Italia

Allattare oltre l’anno è seguire la normale evoluzione dell’allattamento.  Dirlo ad alta voce fino a ieri era un’eresia. Dopo questa presa di posizione del ministero lo sarà ancora? Ci auguriamo di no.

foto di proprietà, riproduzione riservata

foto di proprietà, riproduzione riservata

Finalmente arriva una posizione ufficiale del Ministero sull’allattamento oltre il primo anno: il Tavolo Tecnico Operativo Interministeriale sulla Promozione dell’Allattamento al Seno ha pubblicato nei giorni scorsi il documento  “Allattamento al seno oltre il primo anno di vita e benefici per lo sviluppo cognitivo, affettivo e relazionale del bambino” che ribadisce: “Si desidera sottolineare in maniera chiara che l’allattamento al seno di lunga durata non interferisce negativamente sulla progressione dell’autonomia del bambino e sul benessere psicologico e/o psichiatrico della madre. […] Risulta al contrario ben provato che l’allattamento al seno contribuisce al benessere cognitivo, emotivo, familiare e sociale del bambino […]“. (Vedi il documento sul sito del Ministero oppure scaricalo in formato PDF).

Continuamente – continua il documento ministeriale – vengono segnalate situazioni in cui la scelta della donna di allattare nel secondo anno di vita ed oltre è oggetto di colpevolizzazione se non addirittura di strumentalizzazione giudiziaria come accaduto per controversie in cause di divorzio” come riporta il quotidiano La Repubblica di oggi nell’articolo “Allattare il bimbo al seno oltre l’anno, stop tabu”.

IBFAN Italia, a questo proposito, ha contattato l’Ordine degli Psicologi per chiedere “che gli psicologi, invece che ostacolare le mamme, dovrebbero stare al loro fianco, e a fianco di OMS, UNICEF, Ministero della Salute e di quanti altri, in Italia e nel mondo, ogni giorno lottano affinché le donne vengano sostenute ed incoraggiate nell’allattamento! Vi chiediamo quindi una chiara presa di posizione in tal senso, e di assicurarvi che i vostri  iscritti conoscano le implicazioni per salute, ecologia ed economia legate all’abbandono precoce dell’allattamento, e le raccomandazioni ufficiali sulla sua durata”. (Clicca qui per la lettera intera).

Per un diverso approccio culturale all’allattamento oltre i primi mesi si può leggere “L’allattamento al seno nella terra di Gengis Khan” di Ruth Kamnitzer.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: