Skip to content

Verde come la Vita

28 luglio 2014

foto nadia jaffalImmagini terribili ci raggiungono in questi giorni attraverso la rete: arrivano da Gaza e testimoniano l’atrocità del genocidio del popolo palestinese.

Non riusciamo a distogliere lo sguardo da quella carneficina di bambini, da quei piccoli volti addormentati per sempre, dai corpi straziati ben prima di aver attraversato la vita.

Oggi abbiamo visto una foto di qualche giorno fa.

Tra le macerie della sua casa una ragazzina recupera i propri libri, e dice “non li dimenticherò mai”.

E’ vestita di verde, come la vita.

Forse l’autrice della foto si chiama Nadia Jaffal, forse no, ma non importa: è lo sguardo che conta, quello di chi ha scattato questa foto, della ragazza che cerca i libri tra le rovine della sua casa, e il nostro.

Noi del gruppo Maternage delle Balate vorremmo che questa foto, che ha già fatto il giro del mondo, raccontasse anche la nostra speranza: che le storie dei bambini vengano messe in salvo, che la vita e l’innocenza vengano riconosciute, che tutto questo abbia fine subito e non accada mai più.

Noi non conosciamo la guerra, ma conosciamo un po’ il nostro Vulcano: l’Etna.

A volte “la Montagna” distrugge interi boschi inondandoli di lava infuocata, e tutto diventa nero.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Ma da quelle distese di cenere non tardano a nascere nuovi giovani alberelli, e la vita ritorna a fiorire.

L’Etna non è guerra, lo sappiamo; quello che non sappiamo è come dalla morte possa germogliare la vita: non si capisce, eppure può accadere. E questa ragazzina già sembra saperlo, proprio come quegli alberelli, vestiti di verde come lei.

 

Daniela e Monica

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: