Skip to content

Ponzio Pilato e le bombe d’acqua

7 novembre 2014

“Bombe d’acqua”, “allarme rosso”, “allerta meteo”: e i Sindaci chiudono le scuole e tagliano tutti i rami degli alberi più belli.

Bollettini di guerra e panico.

Anche Ponzio Pilato disse che se ne lavava le mani.

Meglio seminare terrore che pulire i tombini e appellarsi a una popolazione responsabile.a

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: