Skip to content

Caravaggio senza mani: una Natività violata

15 dicembre 2015
Nativita_con_i_santi_Francesco_e_Lorenzo1

Particolare della Natività di Caravaggio del 1609

Le mani, le mani, le mani.

 

Leggiamo la notizia che la Natività del Caravaggio del 1609 e trafugata nel 1969 (qui un bellissimo video in proposito)  è “tornata” a Palermo, nell’Oratorio della Compagnia di San Lorenzo.

E come ha fatto a tornare? Merito di un team eccellente “composto da architetti e informatici, con tecniche ad altissima tecnologia in grado di rendere alla perfezione ogni minimo dettaglio”.

Alla perfezione? No. Perché manca una cosa peculiare. Mancano LE MANI dell’artista, che non hanno prezzo. Una riproduzione ad altissima fedeltà è asettica, glaciale, disumana, inutilmente costosa. Eppure ci sono pittori esperti nelle riproduzioni di opere d’arte: se proprio si doveva indulgere a quest’idea, se ne poteva contattare qualcuno, che onore sarebbe stato per lui! Ma questo no, questo è un quadro finto. Meglio un poster allora. Per me, anche se è costato 100mila euro, non ha ALCUN valore.

Perché le mani sono importanti lo cerchiamo nelle radici delle parole, che sono come quelle dei Ficus Magnolioides che a Palermo sono tanti e non hanno timore di mettere in mostra radici antichissime insieme a quelle più nuove, delicate e leggere, aeree, in cerca di una terra sempre più dura e impenetrabile.

Mani deriva dalla radice Man, quella di Manu, l’uomo primordiale, che è il solo ad averle, le Mani: gli altri animali hanno zampe. Tutta la mani-festazione nasce da lui, dalla sua mente, dalle sue mani. Nasce dalla sua “maniera” di fare e di pensare, che stando alla radice sono tutt’uno.

E’ il solo da avere una Mente in senso stretto, e la mente è un Monte: o ti consente di salire in alto, oppure si erge fra te e il resto e ti rende ottuso.

Man, l’uomo, ha una memoria che in greco è mnème: da qui deriva mnemonico.

 

L’uomo ha inventato il tempo cercando di misurarlo, per esempio in mesi (in latino, men-sis, sempre la stessa radice). Anche l’inglese month, e moon, luna, derivano da qui: la luna, che in greco era mene, ha cicli di 28 giorni (non a caso mestruo, da mens-truus). Il menisco non è che una piccola luna.

Da qui deriva anche metro: infatti la radice man- ha una strettissima affinità con l’altra radice ma-, me-. Mamma è la prima parola pronunciata da ogni bambino, più o meno con questo stesso suono, in ogni parte del mondo. Mamma è la prima ma-teria. La Terra è Materia perché è Mater.

Però Ma- è anche la radice di Maya, la suprema illusione. Ma poiché ha anche il duplice senso di misurare e pensare, che è misurare con la mente, ma- è anche la radice di matematica, che in origine era la scienza che concerne l’apprendere.

Quando la mente diviene folle abbiamo la mania, che in greco vuol dire follia, mentre in italiano è piuttosto una specie di fissazione: il manicomio è il luogo in cui si ricoverano quelli che sono vittime di mania, così come la manica ha a che fare con la mano, e d’altra parte anche il manico.

Dato che l’uomo misura con la mente e con le mani, ciò che non si può misurare è im-mane o anche im-menso; e quando vuol trattenere qualcosa o qualcuno… lo man-tiene.

Anche il medico ha a che fare con questa radice, perché è colui che guarisce grazie alla conoscenza dei rimedi…

Ma dopo tutto ciò che abbiamo detto, a scanso di equivoci, aggiungiamo che siamo capaci, noi Man, di tutto e del contrario di tutto: mentire infatti deriva sempre da questo ceppo, e anche mentecatto, che sta per “colpito nella mente”…

 

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: