Skip to content

E noi “calchiamo” sull’Armonia

29 dicembre 2016

Secondo un’antica credenza dei Semang della Malesia, l’anima vola via dal corpo attraverso quella parte di noi che ci permette di lasciare un’impronta sulla terra o di starvi ritti in pedi: il calcagno, uno dei nostri punti più vulnerabili – basta pensare ad Achille, o alla stirpe del serpente biblico strisciante nella polvere e sempre in agguato, pronto a mordere i discendenti di Eva.

2016-12-28-20-20-27Il calcagno, lo strumento che abbiamo per lasciare la nostra unica e inconfondibile traccia, è quasi sempre protetto e invisibile, chiuso nelle scarpe. Ma ieri sera, durante l’azione performativa di Romina Copernico (di cui abbiamo già parlato qui) all’interno della mostra “Operazione CatArtica”, svoltasi a Palermo, a Casa del Goliardo, seduta su uno scalino guardavo gli uomini e le donne che si appoggiavano all’arpa per lasciarsi inondare dalle sue vibrazioni armoniche; li guardavo un po’ di sottecchi, quasi vergognandomi d’invadere un loro spazio intimo mentre, a occhi chiusi, risuonavano beati. E l’occhio mi è caduto su ciò che non si vede mai di nessuno, nemmeno delle persone più intime: il “sotto” delle scarpe.

Suole arricchite da tacchi eleganti o lisce o di gomma, rugose, si offrivano ieri ai nostri sguardi impudiche, e mi sono meravigliata di notare come fossero tutte stranamente “pulite”: nessuno aveva camminato sulla terra fangosa, prima di attraversare il pavimento di marmo lucido di Casa del Goliardo. E ora, quelle suole così linde, stavano affrontando un cammino da ferme: a passi brevi e leggeri, trasportavano i loro proprietari su un percorso invisibile, e il calcagno, pur sempre protetto, ma direi quasi alato, lasciava la sua impronta impalpabile nell’aria.

xnhuwÈ stato bello, per me, vedere “quello che manca”.
Vedere l’invisibile e percepire la commozione che suscita.
E più di tutto, è stato bellissimo vedere l’abbandono semplice di un bambino e poi di una bambina, tra le braccia delle loro mamme.

A breve programmeremo un percorso settimanale in cui sarà possibile vivere pienamente le Vibrazioni Armoniche di Romina: lo consigliamo caldamente, sin da ora, a ognuno e a ognuna.

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: