Skip to content

Rifugio antiaereo sotto piazza Pretoria

30 aprile 2017


Un corridoio del rifugio antiaereo sotto piazza Pretoria
di costagar51

 

Un angolo del rifugio antiaereo sotto piazza Pretoria
di costagar51

Sedili in pietra e mezzo metro quadrato di spazio ciascuno: così si stava nel rifugio antiaereo sotto piazza Pretoria che risale al secondo conflitto mondiale. Nel 1935 il Comune creò ricoveri per proteggere i cittadini dai bombardamenti. Nel rifugio alcune canne di ventilazione – provenienti dalle grondaie – assicuravano aria pura, mentre una chiusura dall’interno impediva che venissero invece immessi gas nocivi. Il ricovero, per duecento persone, aveva tre accessi su piazza Pretoria: uno a fianco di ciascuna statua dei leoni, e un altro dalla scalinata della fontana. Infine c’era un altro accesso dall’interno della portineria di Palazzo delle Aquile (quello da cui oggi si accede), e un ultimo murato all’interno della sala di un gruppo consiliare.
da: www.leviedeitesori.com/21-rifugio-antiaereo-palazzo-di-ci…

Palermo, ottobre 2016

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: