Skip to content

abbeveratoio senz’acqua

15 giugno 2014
abbeveratoio senz'acqua di costagar51

abbeveratoio senz’acqua
di costagar51

L’abbeveratoio indica il luogo dove bevono gli animali domestici. Indica inoltre la vasca o il recipiente atto a contenere l’acqua utilizzata per dissetarsi. In Sicilia ed in alcune parti della Calabria prende il nome di “gebbia” che deriva da “djeb”, cioè “cisterna per la raccolta delle acque” ed ha quasi sempre il duplice scopo di abbeveratoio per le mandrie e gli animali da soma e raccolta delle acque per irrigazione.

In questo abbeveratoio a doppia vasca, non arriva più acqua.
Una vecchia scritta dice: ACQUA NON POTABILE.

Nella campagna ennese sulla strada che da Nicosia conduce a Gagliano Castelferrato.
Settembre 2013

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: