Skip to content

ricordando Danilo Dolci: Cortile Cascino, ecco cosa restava

28 giugno 2012
by

ricordando Danilo Dolci: Cortile Cascino, ecco cosa restava di costagar51

Con quest’immagine voglio ricordarlo anch’io:
il treno non passa più, il passaggio a livello è stato tolto, i binari pure, “u curtigghiu Cascinu” è scomparso – restavano solo le tracce di una delle due grandi scritte di protesta,
due “grida di dolore”  che ricordavano a chi entrava nel Cortile Cascino lo stato di estremo degrado in cui si viveva lì dentro.
Nessun ricordo delle lotte fatte quì da Danilo Dolci e dai suoi compagni.
Palermo, marzo 2009

Ho scattato questa foto nel marzo del 2009, oggi nel 2012 la palazzina è stata restaurata e non resta più nessuna traccia delle due scritte, ho provato a cercarne qualche immagine ma non sono riuscito a trovarne.

Annunci
2 commenti leave one →
  1. Eugenio permalink
    29 giugno 2012 09:47

    Su google map è possibile ancora vedere la palazzina prima della ristrutturazione. Una volta un signore anziano di disse di avere ripreso con una cinepresa il cortile cascino in anni reconditi.

    • costa permalink
      29 giugno 2012 21:04

      Ti ringrazio! Mi sarebbe piaciuto trovare qualche immagine delle due scritte o almeno il testo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: