Skip to content

A Palermo le Costellazioni Familiari di Bert Hellinger condotte da Daniella Conti

30 agosto 2011

archivio famiglia Thomas

Ancora una volta a Palermo sarà possibile seguire un seminario di Costellazioni Familiari secondo il metodo di Bert Hellinger: e sarà Daniella Conti a condurlo, con la professionalità, la perizia e l’amore che la contraddistinguono. Guidata da una vera e propria vocazione, infatti, Daniella incarna bene la figura del “guaritore ferito” di junghiana memoria: solo chi è segnato da mille cicatrici può prendersi cura degli altri senza farne un mestiere né instaurare dipendenze, ma semplicemente lasciandosi attraversare, come uno strumento a fiato, dall’amore.
Domenica 15 aprile, dalle ore 9.30 alle 19.30, presso l’Associazione Colori di Luce, in via Sciuti, 98, vivremo questa straordinaria esperienza.

La famiglia è un sistema, ovvero una costellazione. Ogni suo membro rappresenta un pianeta, e le connessioni fra tutti i membri seguono particolari leggi, che mantengono in equilibrio il sistema.
Se l’equilibrio deriva da una serie di rapporti “sani”, il sistema si evolve; se non è così, il sistema ristagna, e si riproducono sempre le stesse immagini, in una catena senza fine che stringe sempre più fra le sue maglie i suoi componenti, proprio allo scopo di renderli consapevoli della “ripetizione”.
Il nostro compito è quello di distinguere l’Amore che guarisce da quello che ammala.
O almeno di provarci.

L’espressione “Costellazioni Familiari” definisce un metodo proposto da Bert Hellinger, filosofo, teologo, psicanalista junghiano tedesco, che dopo avere assimilato i metodi di terapia sistemica e familiare, la dinamica di gruppo, l’analisi transazionale, si è ispirato alla fenomenologia ed alle tradizioni africane.
Per Bert Hellinger il nostro sistema familiare fa parte integrante della nostra psiche.
Molti sentimenti e sintomi non sono legati alla nostra storia personale ma sono provocati dalla realtà familiare che fa che una generazione riprenda i conflitti rimasti in sospeso delle generazioni precedenti. Per amore per la nostra famiglia abbiamo riprodotto inconsciamente dei comportamenti, dei sentimenti, dei destini tragici non integrati dai nostri antenati, affinché l’emozione repressa abbia la possibilità di essere percorsa e i nostri cuori si aprano alla sofferenza e l’amore possa circolare di nuovo.

COME?

La persona che desidera vedere e capire il proprio sistema familiare sceglie tra i partecipanti un rappresentante per sé stesso(a) e per i membri della famiglia. Li dispone intuitivamente nello spazio del cerchio e si siede in disparte, diventando spettatore(trice) dell’evoluzione di questa costellazione. Ogni rappresentante canalizza nel campo di energia informazioni che fino ad ora erano invisibili eppure molto attive nel sistema familiare. Cosi si possono percepire le identificazioni, i ruoli invertiti, le esclusioni. Dei legami inoltre possono riannodarsi, dei segreti emergere, delle persone possono ritrovare la loro disponibilità affettiva e quindi il loro posto ed il loro ruolo. A poco a poco un nuovo ordine appare nella famiglia ed i discendenti diventano liberi per la loro vita. Quest’alchimia ha il potere di ristabilire dei legami, di riposizionare dei sentimenti, di far sì che ci si possa aprire, di accettare il passato, di liberare la persona e permette un nuovo sguardo sugli ascendenti e sui discendenti.

A CHI SI RIVOLGE QUESTO LAVORO?

A chiunque non si senta al suo posto, porti un peso che non è il suo, che incontri difficoltà nel rapporto con il partner o con i figli o i genitori anche adottivi. A coloro che si esauriscono facilmente, che ripetono situazioni di disagio e sofferenza, che vivono differenze culturali o provengono da popoli perseguitati. Cambiamenti profondi potranno prodursi quando si potrà accettare il proprio destino con semplicità e serenità.
A medici, terapeuti, educatori, assistenti sociali, genitori, insegnanti.
A uomini e donne che desiderano mettersi in discussione per crescere, per arricchirsi, per dare alla propria vita una direzione scelta e non subita.

Daniella Conti: Specialista di Biopsicogenealogia e Costellazioni Familiari.
Formata alle Costellazioni Familiari direttamente da Bert e Marie Sophie Hellinger, da Marlis Grzymek-Laule ed altri. Conduce gruppi di Costellazioni in Svizzera, in Francia dove vive ed in Italia
(Torino, Grosseto, Roma, Cosenza, Catania, Palermo…).
E’ collaboratrice in Francia di varie riviste.

PER INFORMAZIONI E CONTATTI:

Per contattare direttamente Daniella Conti:

mail: conti.daniella@gmail.com
Tel:0033 (0)4 78 47 74 31
Cell. 0033 (0) 666 92 63 94
In Italia: 340 73 14 594
sito web

Il gruppo è a numero chiuso, prenotate  entro sabato 7 aprile chiamando i seguenti numeri: 091 306594 oppure 348 6959545, oppure inviando una mail a colori.diluceass@libero.it

Vedi anche:

un uccello canta meglio sul proprio albero genealogico

Ma cosa sono queste costellazioni familiari?

Annunci
3 commenti leave one →
  1. Lucia scavo permalink
    13 aprile 2017 22:37

    Buonasera
    Sarei interessata a partecipare.. sarà domenica15 aprile 2017? Anche se è la domenica di Pasqua?
    Grazie!
    Namaste
    Lucia Scavo

    • 14 aprile 2017 05:40

      Buongiorno Lucia, il post che tu commenti risale a qualche anno fa. Quest’anno la Pasqua sarà domenica 16 aprile, e non sarebbe una data adatta alle Costellazioni. Il seminario si svolgerà invece domenica 30 aprile 2017: se vorrai partecipare, iscriviti mandando per favore una mail a info@coloridiluce.it.
      Un abbraccio,
      Daniela

Trackbacks

  1. Un uccello canta meglio sul proprio albero genealogico « Domodama

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: